RELATORE/​LECTURER

CARLO FABIANO
Carlo Fabiano ha iniziato gli studi musicali all’Istituto “Lucio Campiani” di Mantova ma solo dopo aver incontrato il violinista Franco Claudio Ferrari, divenuto poi suo maestro e guida, ha deciso di fare della musica il centro della sua vita.
Ha abbandonato così gli studi universitari per dedicarsi esclusivamente al violino e, dopo essersi diplomato al Conservatorio della sua città, ha occupato la cattedra che fu del suo maestro, calandosi in un ruolo, quello di docente, che continua attualmente a svolgere.

In seno a diverse orchestre sinfoniche e formazioni cameristiche, ha realizzato un’intensa attività in molti paesi d’Europa, Stati Uniti, Centro e Sud America, Nord Africa e in Asia.
Nel 1981 ha dato vita all’Orchestra da Camera di Mantova della quale è da sempre violino concertatore.
Insieme al direttore principale, Umberto Benedetti Michelangeli, nel 1997, ha ricevuto dalla critica musicale italiana il prestigioso premio “Franco Abbiati” per gli esiti artistici raggiunti con il complesso da lui fondato.
Nel 1993, dopo il riconoscimento dell’Orchestra da Camera di Mantova da parte del Ministero dei Beni Culturali, con il sostegno di Enti pubblici e privati, ha ideato e realizzato “Tempo d’Orchestra” una manifestazione concertistica che ha sede nello splendido Teatro Bibiena di Mantova, oltre che in altri spazi del territorio virgiliano, e della quale cura da sempre la direzione artistica.
Dall'anno accademico 2010-2011 gli è stata affidata la cattedra di Musica da Camera ai Corsi di Perfezionamento dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.
Suona un violino cremonese di Joseph Ceruti del 1848.

Carlo Fabiano started his studies at “Lucio Campiani” School of music in Mantova. It was only after meeting the violinist F. C. Ferrari – later on his teaching guide – that he decided to make music the centre of his life. He consequently interrupted his university studies in order to devote himself totally to violin. Since he graduated at Mantua Academy of music he has been holding the chair of violin previously held by his teacher. Along with several symphony and chamber orchestras he has carried out a thoroughly intense activity in rather a lot of European countries as well as in the Usa, central and south America, north Africa and Asia. It has been first violin conductor and artistic director of Mantua Chamber Orchestra since ha founded it in 1981. In 1997, along with Umberto Benedetti Michelangeli, he was honoured with the award “Franco Abbiati” for his artistic merits with Mantua Chamber Orchestra. In 1993, with the acknowledgement by the Ministry of Education and the support of public and private institutions he conceived “Tempo d’Orchestra” a very successful concert season he has been holding since then in the magnificent Bibiena Theatre in Mantua as well as in other places in Virgil’s land.
Direttore Artistico dell'Orchestra da Camera di Mantova
Artistic Director of Mantova Chamber Music Orchestra